DETENZIONE DI SOSTANZA STUPEFACENTE AI FINI DELLO SPACCIO, UN ARRESTO

Castrovillari, Mercoledì 11 Aprile 2018 - 09:22 di Redazione Castrovillari

DETENZIONE DI SOSTANZA STUPEFACENTE AI FINI DELLO SPACCIO, UN ARRESTO

Nel corso di un operazione di Polizia Giudiziaria, finalizzata alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti nell’ambito del piano dei controlli straordinari del territorio voluti in sede di tavolo tecnico dal Questore della Provincia di Cosenza dott. Giancarlo Conticchio, personale dell’ufficio di Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. di Rossano diretto dal Commissario capo della Polizia di Stato dott. Giuseppe Massaro, unitamente al Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale ed al Reparto Cinofili della Polizia di Stato di Vibo Valentia, effettuava una perquisizione domiciliare e personale presso l’abitazione dell’arrestato. Nel corso della perquisizione veniva rinvenuta sostanza stupefacente del tipo marijuana, un bilancino elettronico e materiale per il confezionamento dello stesso tipo che assicurava l’involucro. Visto i precedenti penali e di Polizia, anche specifici di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, si definiva un quadro probatorio chiaro, preciso, e concordante, comprovante la detenzione ai fini di spaccio per il quale O. S. veniva tratto in arresto ed accompagnato presso gli Uffici del Commissariato di P.S. per le incombenze di rito. Dell’avvenuto arresto si dava notizia al P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari, diretta dal dott. Eugenio Facciolla.  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code