VERSO IL 4 NOVEMBRE ED A 100 ANNI DALLA FINE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

Castrovillari, Lunedì 29 Ottobre 2018 - 11:09 di Redazione Castrovillari

VERSO IL 4 NOVEMBRE ED A 100 ANNI DALLA FINE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE. L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE FARA’ MEMORIA E RILANCERA’ RUOLO E SIGNIFICATO DELL’UNITA’ NAZIONALE NATA DA CIO’ CHE LA RESE POSSIBILE GRAZIE AL TRIBUTO DI SANGUE DI TANTI

 

Nella ricorrenza del quattro novembre l’Amministrazione municipale di Castrovillari “celebrerà il Giorno che segnò la fine di quella che venne definita la “Grande Guerra”, Conflitto che cento anni fa rese possibile l’Unità Nazionaleche oggisi festeggia;bene prezioso e indispensabileche si richiama ogni anno ricordandonel Nome di Chi sacrificò la propria vita per la Patria, per la Libertà,  l’Uguaglianza e la Giustizia.”

Valori ineludibilinel fare memoria fra generazioni e per la crescita dei più giovani, prendendocoscienza della condizione umana attraverso la Storia dei popoli, della sofferenza, di ciò che avvilisce la dignità e riduce ogni aspetto umano. Questo è il messaggio della manifestazione.

L’iniziativa cittadina, in programma la mattina di domenica 4 novembre, culmineràcon la messache  sarà  celebrata nella chiesa di San Giuliano alle ore 10,30.

Alle ore 9,45il corteo, a cui saranno presenti studenti, autorità civili, militari, associazioni combattentistiche e la popolazione, si avvierà da piazza Municipio, fermandosi , subito dopo, in piazza Indipendenza, dinanzi  al monumento ai Caduti di tutte le Guerre, dove sarà deposta una corona d’alloro.

In questo luogo un momento di Silenzio suggellerà l’attimo, richiamando, tra Tricolori e Stendardi, il  Sacrificio umano di Tanti.

Per l’occasione sarà presente con le sue interpretazioni il Coro di Voci bianche della Scuola primaria del I e II Circolo e il Coro  giovanile “Nova Vox Aurea”, diretti dalla maestra Agnese Bellini.

Nel ricordo dei Caduti di tutte le guerre il capoluogo del Pollino, così, vivrà la Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate “che è un’occasione- ricorda il Sindaco, Domenico Lo Polito -  per affermare la necessità continua della pacenel mondo, nel quale la persona è il valore assoluto da tutelare. L’individuo– aggiunge– è sempre il Cuore della ricorrenza contro ogni vessazione.

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari

 

 

 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code