NUOVO SERVIZIO DI IGIENE URBANA SARANNO 20 GLI INFORMATORI AMBIENTALI

Rossano, Venerdì 14 Aprile 2017 - 19:48 di Ivan Porto

NUOVO SERVIZIO DI IGIENE URBANA SARANNO 20 GLI INFORMATORI AMBIENTALI

PROSEGUE LA FORMAZIONE A CURA DI ECOROSS CON IL CONTRIBUTO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE  

Corigliano Calabro - Saranno 20, tutte donne, gli Informatori Ambientaliche avranno il compito di interfacciarsi con le utenze del territorio di Corigliano, per la consegna del materiale necessario e la diffusione delle informazioni utili per una corretta raccolta differenziata dei rifiuti. Inizia il countdown per l’avvio, sull’intero territorio comunale, del nuovo servizio di Igiene Urbana che rappresenterà una vera e propria rivoluzione, con l’obiettivo di incrementare le percentuali di raccolta differenziata.

Nell’ambito del progetto messo a punto dall’Amministrazione comunale di Corigliano, di cui l’azienda Ecoross è aggiudicataria, prosegue l’attività di formazione destinata agli Informatori Ambientali, con una serie di lezioni ad hoc propedeutiche all’opera di sensibilizzazione e informazione che a breve sarà avviata in città.

Tra gli argomenti della formazione, a cura della prof.ssa Cinzia Traino, della sig.ra Aldina Provenza e del dott. Simone Turco dello staff di Ecoross, ampio spazio è stato riservato alla illustrazione, nel dettaglio, di tutti i contenuti del nuovo servizio di Igiene Urbana. Le lezioni hanno poi riguardato il riconoscimento delle varie tipologie di rifiuti, le modalità di separazione, le regole comportamentali da adottare. Nel corso delle attività di formazione sono state inoltre effettuate simulazioni di consegna dei kit e alcune ore sono state dedicate al Quadro normativo di riferimento attestante l’obbligatorietà di una corretta raccolta differenziata.

Ad uno dei momenti formativi hanno contribuito anche l’Amministrazione Comunale di Corigliano, attraverso l’assessore all’Ambiente Marisa Chiurco e l’ing. Antonio Durante, e le autorità preposte al controllo, attraverso gli agenti di Polizia Municipale Vincenzo Piraino e Ida Madeo.

Gli Informatori Ambientali si occuperanno, così come previsto dall'offerta tecnica presentata da Ecoross, della distribuzione delle attrezzature e del materiale informativo utile per effettuare una corretta raccolta differenziata dei rifiuti in tutta la città di Corigliano. Nello specifico, attraverso una suddivisione in zone del territorio, saranno raggiunte in maniera capillare tutte le utenze, in modo da sensibilizzare e informare l’intera cittadinanza in merito al nuovo servizio di Igiene Urbana e alle nuove modalità di esecuzione. La differenziata sarà infatti avviata su tutto il territorio, con sistemi di raccolta differenti: porta a porta spinto allo Scalo e a Schiavonea; misto nel resto del territorio (porta a porta per carta e plastica/alluminio/acciaio, stradale attraverso le isole ecologiche di prossimità per le restanti tipologie di rifiuti).

Galleria fotografica

3 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 00951000793 Mediagraf
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code